BOLOGNA CITY LOGISTIC: giovedì 31 luglio, ore 12 – presentazione a Palazzo d’Accursio e DEMO sui veicoli elettrici in Piazza Maggiore

 

 

BOLOGNA CITY LOGISTIC

INVITO ALLA PRESENTAZIONE

BOLOGNA, PALAZZO D’ACCURSIO

GIOVEDI’ 31 LUGLIO ORE 12

 

IL CAAB ACCELERA SU PROGETTO CITY LOGISTIC, ALIMENTATO DAL PIU’ GRANDE IMPIANTO FOTOVOLTAICO SU TETTO D’EUROPA: PRESTO AL VIA LA FASE DI SVILUPPO E SPERIMENTAZIONE INDUSTRIALE. GIOVEDI’ 31 LUGLIO L’ILLUSTRAZIONE DEL PIANO E PER LA STAMPA ACCREDITATA UNA DEMO, IN PIAZZA MAGGIORE, SUI PRIMI MEZZI ELETTRICI IN DOTAZIONE (BICICLETTE, SCOOTER, FURGONE GLASS VAN).  DALL’IMPIANTO FOTOVOLTAICO DEL CAAB DERIVERA’ ANCHE L’ENERGIA PULITA PER FICO EATALY WORLD: CITY LOGISTIC E CITY OF FOOD NEL SEGNO DEL SOSTENIBILE.

BOLOGNA – Sarà illustrata giovedi’ 31 luglio, alle 12, a Palazzo d’Accursio – Sala Savonuzzi, l’evoluzione del progetto City Logistic che, nell’ambito del Piano Strategico Metropolitano, riunisce CAAB Bologna e altre aziende di alto profilo tecnologico nel progetto MovingSun per lo sviluppo di progetti di logistica sostenibile. Interverranno gli assessori Andrea Colombo (Mobilità) e Matteo Lepore (Economia e promozione della città, Agenda digitale) con il presidente del CAAB Andrea Segrè, il direttore generale Alessandro Bonfiglioli e il direttore marketing Duccio Caccioni, oltre al Ceo Technovo Alessandro Rossi che coordina il team di progetto.

BOLOGNA CITY LOGISTIC: DEMO PER LA STAMPA ACCREDITATA

A conclusione dell’incontro stampa, i giornalisti accreditati potranno effettuare una demo sui mezzi elettrici predisposti davanti all’ingresso centrale del Comune: saranno disponibili 5 biciclette a pedalata assistita, alloggiate nell’apposita rastrelliera. Distributore e rastrelliera sono gestiti da smart card per garantire un adeguato livello di sicurezza. Disponibili per la demo anche alcuni scooter elettrici ed un furgone glass van. Il furgone è il primo di una piccola flotta che da settembre inizierà la distribuzione delle merci nell’ ultimo miglio, in particolare nella ZTL del Centro Storico.

Verrà allestita per l’occasione l’intera catena impiantistica alla base del concept di progetto, costituita dapannello fotovoltaico, accumulatore, stazione di carica e batteria. In particolare, il sistema di ricarica è il primo prototipo (verrà mostrato e testato in anteprima assoluta) di un vero e proprio “distributore” batterie per biciclette, sviluppato dalla Logital in collaborazione con Technovo. Il prototipo realizza il concetto di “Swap & Go”, ovvero la modalità di scambio veloce che consente da un lato di aumentare l’autonomia nell’uso dei mezzi elettrici e dall’altro di utilizzare le batterie per immagazzinare l’energia fotovoltaica nel momento in cui questa viene prodotta, migliorando così l’efficienza del sistema integrato “Smart Mobility – Smart Energy”.

 

info stampa e accrediti all’incontro e alla demo:

Studio VS – ufficiostampa@volpesain.com

Daniela Volpe cell 3922067895 – Paola Sain cell3356023988

Clicca qui per il comunicato stampa