Movimentazione merci

Movimentazione merci

All’interno del CAAB nella Nuova Area Mercatale (NAM), c’è un’unica grande galleria della lunghezza di circa 400 metri dotata di una piattaforma centralizzata esterna con capacità di carico/scarico contemporaneo di 30 automezzi pesanti. Il progetto per la movimentazione interna delle merci è stato sviluppato assieme a Toyota Academy con il fine di aumentare la qualità e la velocità del servizio. Con questo obiettivo sono stati ridefiniti tutti i flussi informativi, consentendo la tracciabilità, riducendo i tempi di attesa delle merci all’interno dell’area mercatale, migliorando l’affidabilità di ogni spostamento logistico. La progettazione ha inteso ottenere una maggiore velocità negli spostamenti interni delle merci e quindi nelle operazioni di carico/scarico, obiettivi fondamentali in un mercato con funzione re-distributiva quale quello di Bologna.
Gli stand di vendita hanno maggiore versatilità logistica e sono dotati sia di rampe di carico/scarico a sbalzo sia di aree per il carico a raso di veicoli leggeri – questo permette ai clienti di scegliere la modalità più consona alle proprie esigenze

Tutte le operazioni di scarico, carico e trasferimento merci, avvengono in superfici coperte. Per gli utenti dei servizi di facchinaggio in carico centralizzato sono totalmente aboliti i corrispettivi di ingresso al Centro. I tempi e le modalità di carico sono assicurati al cliente. I servizi di facchinaggio vengono pagati in base ai bancali trasferiti dai punti vendita alle zone di carico centralizzato; l’acquirente, attraverso il sistema logistico informatizzato può disporre in via continuativa di tutte le informazioni utili per orientare il carico del proprio automezzo.

Il carico

L’automezzo entra nel Mercato negli orari previsti e il carico può avvenire: 

  • in tettoia centralizzata
  • nel retro di ogni stand

Gli automezzi non possono sostare nelle piazzole di carico centralizzato per più di tre ore. L’abbinamento nome acquirente/numero piazzola viene prodotto in modo informatizzato presso i punti vendita; dopo l’assegnazione del numero, i pallets di merce acquistata possono essere trasferiti dai punti vendita alla piazzola di carico.

Lo scarico
  • Può avvenire nel retro dei magazzini dei singoli operatori quando gli automezzi devono scaricare forniture fino a 4  differenti Concessionari alle vendite (quote);
  • Oppure presso la tettoia centralizzata quando gli automezzi devono scaricare oltre 4 quote. 
Orario di inizio/fine contrattazioni

(ai sensi dell’art.25 del regolamento di mercato):

  • Lunedì: 2:00 – 11:00
  • Martedì: 4:30 – 11:00
  • Mercoledì: 2:00 – 11:00
  • Giovedì: 4:30 – 11:00
  • Venerdì: 2:00 – 11:00
  • Sabato: 6:00 – 11:00 (dall’ 2 maggio 2021 al 31 agosto 2021)

Le prestazioni di servizi di facchinaggio di carico centralizzato avranno inizio con l’inizio delle contrattazioni.

Orario operazioni di scarico

Orario di inizio operazioni di facchinaggio di scarico (quote e retro-stand):

  • Inizio scarico nei giorni infrasettimanali ore 22:00
  • L’orario di inizio scarico la domenica e nelle giornate festive infrasettimanali è anticipato alle ore 17.00

L’orario di inizio scarico nelle giornate festive infrasettimanali è anticipato alle ore 17,00 tranne il venerdì in cui rimane fissato alle ore 24,00.